breaking news

COMUNE-TAGLI ALLA SPESA PER IL 3,9%

COMUNE-TAGLI ALLA SPESA PER IL 3,9%
Attualità
0

Tagli alla spesa indispensabili per il Comune di Siracusa. Lo sostengono in tanti, ma è anche un dato confermato da uno specifico studio della Fondazione per la finanza locale dell’Anci. Ne da notizie il capogruppo di Forza Italia verso il Pdl al consiglio comunale, Salvo Sorbello.“La Fondazione  -spiega il presidente della commissione Urbanistica –  ha effettuato uno studio sugli effetti che avrà sui conti dei Comuni la Manovra Tremonti. Per Siracusa  è previsto per l’anno in corso un importo presunto di 5.265.000 euro, pari a 42 euro per abitante, con un conseguente taglio implicito alla spesa del 3,9 per cento. Per il prossimo anno, invece – aggiunge Sorbello – il valore pro-capite sale a 70 euro, con un taglio alla spesa del 6,4 per cento. Risultati che dovrebbero essere ovviamente raggiunti tagliando le uscite ed aumentando le entrate”. Ragioni per le quali Sorbello sollecita l’ammnistrazione Visentin ad una gestione economica sulla base del risparmio sui costi della politica e sulle spese non indispensabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com