breaking news

CONDIZIONI DI PARITA’ CON IMMIGRATI

CONDIZIONI DI PARITA’ CON IMMIGRATI
Attualità
0

La città di Archimede culla delle opportunità per gli extracomunitari. Siracusa, insieme a Palermo e Catania, è risultata la provincia italiana in cui non esistono condizioni di disparità fra immigrati e italiani per quanto riguarda il lavoro e la vita sociale. Lo rivela il settimo rapporto Cnel sugli “Indici d’integrazione degli immigrati in Italia”. Per stilare la classifica sono stati misurati indicatori come l’inserimento sociale, la dispersione scolastica, l’accessibilità al mercato immobiliare, l’accesso alla cittadinanza, la criminalità, e ancora la capacità di formare una famiglia, la capacità di assorbimento di lavoratori stranieri da parte del mercato, l’impiego di manodopera immigrata, il reddito da lavoro, il differenziale retributivo di genere e il tasso di lavoro in proprio. Siracusa, Palermo e Catania sono risultate appunto le province italiane che offrono maggiori parità di condizioni nella vita sociale e occupazionale fra stranieri e gente del posto, con una differenza di appena 0,06 punti a favore degli italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com