breaking news

CONFISCATI BENI PER 400 MILA EURO

CONFISCATI BENI PER 400 MILA EURO
Cronaca
0

Beni per 400 mila euro confiscati dalla Divisione di Polizia Anticrimine della Questura di Siracusa. Si tratta dell’esecuzione di un decreto della sezione penale del Tribunale. I beni sarebbero nella disponibilità diretta ed indiretta di Christian Mauceri, 32 anni, attualmente detenuto. La confisca segue il provvedimento di sequestro eseguito nel mese di luglio del 2008 adottato a seguito di proposta inoltrata dalla Questura nell’ambito della lotta per il contrasto ad ogni forma di criminalità con l’obiettivo di sottrarre a soggetti inseriti in contesti di organizzazioni mafiose i beni acquistati con il provento di attività illecite. I beni confiscati oggi a Mauceri consistono in un immobile adibito ad abitazione, un’autovettura Smart Fortwo Coupè, un motociclo Yamaha XP 500 ed alcuni esercizi commerciali quali beni aziendali; tra questi la panineria ambulante Manhattan. Disposta la decadenza a carico di Mauceri da licenze, concessioni, iscrizioni, abilitazioni e possibilità di concludere contratti di appalto o forniture di opere beni e servizi riguardanti la pubblica amministrazione. Inoltre il 32enne è stato sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza per un periodo di tre anni. L’accertamento patrimoniale eseguito dalla Polizia grazie al quale sono stati individuati i beni oggetto della confisca trae origine dalle indagini eseguite dagli investigatori della Squadra Mobile della Questura, a conclusione delle quali Christian Mauceri ed altre tre persone furono arrestate per i reati di usura, estorsione, rapina, minaccia e violenza ai danni del titolare di un esercizio commerciale di Siracusa. Il valore dei beni confiscati ammonta come detto a 400.000 euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com