breaking news

CONFRONTO TRA COOPERATIVE E COMUNE

CONFRONTO TRA COOPERATIVE E COMUNE
Attualità
0

Si apre il confronto tra le cooperative edilizie e l’amministrazione comunale di Siracusa. Un primo incontro ha avuto luogo ieri pomeriggio nel salone delle conferenze di Confcooperative. Gli assessori ai Lavori Pubblici, Concetto La Bianca e all’Urbanistica, Tabacco hanno incontrato i rappresentanti regionali e provinciali del settore edile per affrontare alcune questioni come la concessione delle aree e la vicenda dell’aumento degli oneri di urbanizzazione, che incide anche sulle cooperative edilizie. “L’incontro – ha commentato a margine della riunione il presidente di Confcooperative Siracusa, Salvatore Leone- è servito per fare il punto dell’attuale situazione della cooperazione edilizia, soprattutto in provincia di Siracusa. Abbiamo avuto informazioni dettagliate sulla vicenda delle cooperative che hanno ottenuto la proroga in seguito a un provvedimento regionale e che adesso hanno quindi la necessità di individuare terreni sui quali costruire. Con l’amministrazione comunale si tenta di trovare strade per accelerare il percorso cosi’ da non perdere i finanziamenti”. L’assessore all’Urbanistica ha garantito attenzione da parte del Comune al mondo della cooperazione, un fatto che, ha detto, “risulta già evidente nel nostro piano regolatore generale. Un’attenzione che è in primo luogo nei confronti dei cittadini che solo attraverso il ricorso alle cooperative sono nelle condizioni di realizzare una casa per sé e per le loro famiglie”. Quanto agli oneri di urbanizzazione, l’esponente dell’esecutivo comunale ha precisato che “non si tratta di una scelta discrezionale del Comune, ma di una norma che impone annualmente il loro adeguamento”. “Una precisa sollecitazione – aggiunge La Bianca – da parte della Regione. E’ chiaro che, laddove si costruisce, è necessario fornire servizi primari e secondari di urbanizzazione, che hanno naturalmente un costo”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com