breaking news

CONSIGLIO COMUNALE APERTO ALLA STAZIONE FERROVIARIA

23 Gennaio 2012 | by Redazione Webmarte
CONSIGLIO COMUNALE APERTO ALLA STAZIONE FERROVIARIA
Politica
0

Il tema dei tagli ai collegamenti ferroviari sarà l’argomento di una seduta di consiglio comunale aperto che si terrà lunedì 30 gennaio alla stazione, alle 9,30. Lo ha deciso stamattina la conferenza dei capigruppo, convocata dal presidente Edy Bandiera (foto) per calendarizzare le riunioni dell’assise nelle prossime settimane.
La seduta alla stazione ferroviaria, alla quale saranno invitati autorità istituzionali, parlamentari e forze sociali, era stata proposta nei giorni scorsi dal consigliere Sergio Bonafede. Oltre che dell’aspetto infrastrutturale, si affronteranno le conseguenze dei tagli e della marginalizzazione del territorio dal punto di vista sociale ed economico.
I consiglieri comunali torneranno a riunirsi il giorno dopo, al consueto orario delle 19. Si parlerà della modifica del regolamento sul funzionamento della stessa assise, allo scopo di snellire e semplificare le procedure; della composizione delle Consulta comunale giovanile; infine, di una modifica allo Statuto comunale.
Per quanto riguarda il mese di febbraio, la prima seduta si terrà giorno 6 e sarà interamente dedicata all’elezione dei componenti del collegio dei revisori dei conti. Consiglieri di nuovo in aula due giorni dopo, 8 febbraio, per trattare un argomento chiesto dall’intera conferenza dei capigruppo: la crisi dei settori produttivi e dell’economia siciliani. Altra riunione è stata prevista per il 15 febbraio per parlare di tre comparti costruttivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com