breaking news

CONSUNTIVO 2009 ANCORA IN ALTO MARE

21 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
CONSUNTIVO 2009 ANCORA IN ALTO MARE
Politica
0

Siamo quasi alla fine del 2010 e il consiglio comunale di Siracusa non approva ancora nemmeno il consuntivo 2009, per il quale il Comune di Siracusa è stato peraltro commissariato dalla Regione, proprio a causa dei ritardi eccessivi accumulati. Il funzionario di Palermo è già stato inviato in città e ieri sera l’assise cittadina ha discusso per due ore dello strumento economico, senza arrivare però al voto finale. Se ne riparlerà giovedi, anche perché il revisore dei Conti Graziella Germano ha suggerito un approfondimento. C’è ancora, insomma, da approfondire un tema che avrebbe già dovuto essere licenziato da mesi. Eppure i toni utilizzati dall’assessore al Bilancio Roberto Di Mauro sono stati ottimistici. Ha parlato di “buoni risultati conseguiti nel 2009 dal punto di vista della gestione amministrativa, riuscendo anche a salvaguardare la tenuta dei conti”. L’assessore ha però rivendicato una migliore organizzazione delle entrate e delle uscite, il mantenimento degli standard dei servizi a fronte di tagli e dei ritardi imposti dallo Sato e dalla Regione. Complessivamente, le entrate correnti ammontano a 131 milioni di euro, le spese correnti a 122 milioni. Il servizio Tributi sarebbe migliorato, la spesa avrebbe subìto un rallentamento. Il capogruppo del Pd, Giancarlo Garozzo  ha evidenziato però alcune criticità del consuntivo, tanto da dirsi stupito del parere favorevole dei revisori dei conti. In particolare ha criticato il ricorso eccessivo agli avanzi di amministrazione e alle anticipazioni di cassa; ha denunciato una riduzione delle entrate fiscali e la spesa pari a 160 mila euro per le quattro agenzie di servizio che poi sono state sciolte. Infine si è soffermato sulle fatture Sogeas pari ad 8 milioni e mezzo di euro, sostenendo che non si tratta – come sostiene invece l’Amministrazione – di una partita di giro con la Sai8 ma di una spesa che alla fine ricadrà sul Comune.Marco Mastriani, presidente della commissione Bilancio, ha sottolineato il ritardo con il quale il consuntivo è stato presentato al consiglio comunale. (flo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com