breaking news

Continua l’attività della polizia contro i videogiochi abusivi

Continua l’attività della polizia contro i videogiochi abusivi
Cronaca
0

(MQ) Continua l’attività degli Agenti della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Siracusa e del Commissariato di Ortigia a contrasto dell’installazione abusiva  o irregolare di video-giochi negli esercizi pubblici del capoluogo. Nel corso dei controlli gli agenti hanno sanzionato due titolari che detenevano quattro “macchinette” sprovviste di targhette identificative e posto sotto sequestro complessivamente 500 euro. Uno dei due commercianti multati è stato, inoltre, denunciato in stato di libertà per aver omesso anche l’esposizione della tabella dei giochi proibiti. In tutto sono state elevate multe per un totale di 4 mila euro.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com