breaking news

CONTRO LA CRISI OCCUPAZIONALE NASCE L’OSSERVATORIO PERMANENTE SULL’OCCUPAZIONE

10 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
CONTRO LA CRISI OCCUPAZIONALE NASCE L’OSSERVATORIO PERMANENTE SULL’OCCUPAZIONE
Attualità
0

Istituito a Priolo Gargallo l’Osservatorio Permanente sull’Occupazione. La grave crisi occupazionale che il nostro paese si trova a vivere, ha indotto il sindaco Antonello Rizza insieme ai rappresentanti delle forze sociali, industriali e politiche a formare un tavolo di concertazione per affrontare il problema occupazionale e trovare soluzione proficue.  “Con tale atto – afferma il Sindaco di Priolo Gargallo, Antonello Rizza – voglio mettere a disposizione l’istituzione di Sindaco di Priolo, che rappresento, per portare avanti tutte le possibili strategie al fine di affrontare la problematica della crisi e dell’occupazione che stiamo vivendo”. Sinergia tra le forze sociali, industriali e con gli altri Sindaci, per arrivare alla realizzazione di un percorso comune che possa consentire di arrivare ad inserire meccanismi di garanzia per i disoccupati. Tra le proposte avanzate l’inserimento di valutazioni premianti nelle gare d’appalto per le ditte aggiudicatrici dei lavori nella zona industriale o lo storno di aliquote economiche nelle aggiudicazioni degli appalti per la realizzazione di un fondo di solidarietà per l’occupazione. “Ho sempre creduto fermamente in queste iniziative – continua il sindaco Antonello Rizza –  e al fine di raggiungere queste e altre iniziative condivise sono pronto a mettere a disposizione tutto quello che è necessario, già contestualmente all’istituzione dell’Osservatorio ho convocato un Tavolo di lavoro per la settimana prossima, volto a Confindustria, Apindustria, tutti i Sindacati ed una delegazione dei Comitati cittadini che faranno parte dell’Osservatorio, avente l’ordine del giorno l’istituzione dell’Osservatorio e la realizzazione dell’elenco delle iniziative da portare avanti”.

Silvana Baracchi            

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com