breaking news

CONTROLLI AMMINISTRATIVI: SEQUESTRATI VIDEOGIOCHI, DENUNCIATE 2 PERSONE, 14.000 EURO DI SANNZIONI AMMINISTRATIVE

20 Dicembre 2011 | by Redazione Webmarte
CONTROLLI AMMINISTRATIVI: SEQUESTRATI VIDEOGIOCHI, DENUNCIATE 2 PERSONE, 14.000 EURO DI SANNZIONI AMMINISTRATIVE
Cronaca
0

Denunciato D.G, 36 anni, titolare di una sala gioco di Augusta, per aver detenuto illegalmente, all’interno dell’esercizio pubblico, sei apparecchi elettronici da gioco, senza la necessaria autorizzazione dell’AAMS di Messina. I videogiochi sono stati sequestrati.
In due esercizi pubblici di Siracusa, siti in Via XX settembre e in Via Raffaele Lanza, invece, sono stati sequestrati cinque videogiochi, anche in questo caso detenuti illegalmente e sprovvisti del nulla osta rilasciato dall’AAMS di Messina. I due titolari sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa competente.
Per le irregolarità riscontrate sono state elevate, complessivamente, 14.000 euro di sanzioni amministrative, ed una proposta di chiusura dei due esercizi pubblici aretusei, inoltrata al Sindaco di Siracusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com