breaking news

COSTRINGEVANO I FIGLI A MENDICARE

COSTRINGEVANO I FIGLI A MENDICARE
Cronaca
0

Accattonaggio a mezzo minori. Con questa accusa, la Polizia ha denunciato in stato di libertà una 28enne rumena, sorpresa nei pressi di un supermercato di Corso Umberto, a Siracusa, a chiedere l’elemosina insieme alla figlia minorenne. Denunciato anche un giovane di 28 anni, anch’egli rumeno, che in Viale Teracati, utilizzando i propri figli minorenni, chiedeva denaro agli automobilisti in transito. L’operazione si inquadra nell’ambito dei controlli nei luoghi abitualmente frequentati da cittadini stranieri dediti all’accattonaggio su strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com