breaking news

CRISI ECONOMICA, COMUNI E PROVINCE CHIEDONO AIUTO ALLA REGIONE

Cinque i punti del documento predisposto dal gruppo di lavoro Anci Sicilia e Urps presentato al presidente della Regione, Raffaele Lombardo e agli assessori regionali all’Economia e agli Enti Locali, Michele Cimino e Caterina Chinnici. Si affrontano i temi del patto di stabilità, del rischio idro-geologico, dell’Ato rifiuti e poi la programmazione 2007-2013 e i trasferimenti regionali ai comuni e alle province. Nel documento si chiede al governo regionale di posticipare ancora il termine per l’approvazione dei bilanci al 31 maggio anziché al 30 aprile. “Ci troviamo – spiega il presidente dell’Anci Sicilia, Roberto Visentin – in un momento di crisi profonda che colpisce molti comuni siciliani. Da qui – aggiunge il sindaco di Siracusa – l’esigenza di unire le forze per chiedere a Lombardo di accogliere il grido d’allarme degli enti locali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com