breaking news

CT-SR. AD AGOSTO L’IMPIANTO SOLARE

CT-SR. AD AGOSTO L’IMPIANTO SOLARE
Attualità
0

Dovrebbe entrare in funzione entro la fine di agosto, o al massimo i primi giorni di settembre, l’impianto “mosso” dal sole lungo la Catania-Siracusa. 24 chilometri di autostrada più altri 26 di svincoli e raccordi, saranno completamente illuminati sfruttando la luce solare. Luci, semafori, ventole nelle gallerie, pannelli stradali con le indicazioni per chi viaggia, i telefoni per le chiamate d’emergenza e tutto ciò che di luminoso sarà presente lungo l’autostrada verrà alimentato grazie a 20 ettari di pannelli fotovoltaici concentrati su 2 chilometri di gallerie per una larghezza di 100 metri. L’autostrada verrà completata nell’arco di due mesi e collaudata entro novembre. Oltre ai benefici energetici e ambientali ci saranno vantaggi paesaggistici perché gli impianti sono videosorvegliati per evitare furti e occupano la parte superiore delle gallerie, cioè un’area su cui non si può costruire e che spesso subisce fenomeni di degrado trasformandosi in discarica. Il progetto, costato 60 milioni di euro, assicurerà un risparmio annuo di 31 mila tonnellate equivalenti di petrolio ed eviterà l’emissione di 10 mila tonnellate di anidride carbonica. La Catania-Siracusa è uno dei primi esperimenti di integrazione di una vera e propria mini centrale per la produzione di energia all’interno di un’opera infrastrutturale, un esempio nato dalla collaborazione tra pubblico e privato, tra la Pizzarotti e l’Anas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com