breaking news

DA OLTRE 10 ANNI RISCUOTEVA LA PENSIONE DELL’AMICO DEFUNTO. SCOPERTA LA TRUFFA DALLE FIAMME GIALLE

26 Gennaio 2012 | by Redazione Webmarte
DA OLTRE 10 ANNI RISCUOTEVA LA PENSIONE DELL’AMICO DEFUNTO. SCOPERTA LA TRUFFA DALLE FIAMME GIALLE
Cronaca
0

Arrestata una sessantaquattrenne modicana, T.M., che da oltre 10 anni riscuoteva la pensione dell’amico defunto, provocando un danno allo Stato pari a 160.000 euro a partire dall’anno 2000.  A seguito di analisi condotte dai finanzieri del Nucleo Speciale Spesa Pubblica della Guardia di Finanza di Roma in collaborazione con personale dell’INPDAP a livello nazionale, le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Siracusa, dopo i dovuti accertamenti, sono riuscite a risalire alla donna, cogliendola in flagranza mentre riscuoteva l’emolumento del mese di gennaio.
I finanzieri aretusei hanno infatti riscontrato positivamente sul campo le gravi “incongruenze” emerse dall’incrocio delle banche dati eseguito a livello centrale, da cui risultava che regolarmente l’INPDAP liquidava la pensione di un soggetto, che per l’Anagrafe del Comune di Siracusa era deceduto da oltre dieci anni, nelle mani di una persona, delegata al ritiro sin dal 1994.
La donna dopo l’arresto, è stata condotta presso la propria abitazione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre sono scattati gli accertamenti per recuperare l’ingente profitto del reato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com