breaking news

DECENTRAMENTO, DIALOGO E PROMOZIONE CULTURALE, LE PRIORITA’ DEL NEO VICEPRESIDENTE DELLA CIRCOSCRIZIONE BORGATA MAURO ITALIA

DECENTRAMENTO, DIALOGO E PROMOZIONE CULTURALE, LE PRIORITA’ DEL NEO VICEPRESIDENTE DELLA CIRCOSCRIZIONE BORGATA MAURO ITALIA
Attualità
0

E’ stata affidata a Mauro Italia (foto), consigliere di quartiere da quattro anni, nonché direttore artistico
dello Stabile di Augusta e co-fondatore di “Teatro in Movimento”, la carica di vicepresidente , nel corso del rinnovo delle cariche del Consiglio di Circoscrizione Borgata. Dopo la recente elezione del presidente, i consiglieri si sono riuniti per votare la seconda in seno al decentramento.
“Decentramento e dialogo – afferma il neo vicepresidente – sono
convinto che qualsiasi azione politica debba trovare la sua giusta
applicazione per mezzo del decentramento. Non è pensabile che i
quartieri, che si trovano ad accogliere le istanze dei cittadini,
abbiano competenze limitate. Dobbiamo aprire la nostra aula consiliare
– continua Italia – a tutte le forze presenti nel territorio, affinché
ognuno possa sentirsi parte dello stesso e poter proporre possibili
soluzioni ai problemi della comunità”. Per il vicepresidente, la priorità è rappresentata dalla promozione culturale,  e dalla valorizzazione del grande patrimonio artistico-culturale megarese.
“Sarà indispensabile – continua Mauro Italia – rilanciare anche
l’immagine del quartiere curando il decoro urbano, la manutenzione del
verde pubblico, la pulizia e la sicurezza delle strade. Un vero
centro, come è la borgata di Augusta, non può prescindere da questi
punti”.
“Mi piacerebbe – conclude – concordare con l’assessorato al ramo,
degli eventi sia per coinvolgere i giovani artisti augustani, che sono tanti e troppo
spesso non trovano contenitori dove potere esprimersi, sia per
colorare il quartiere con iniziative di alto pregio artistico”. (Ilenia Ferraguto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com