breaking news

DENUNCIATE DUE PERSONE E SEQUESTRATA UNA CISTERNA INTERRATA

13 Dicembre 2011 | by Redazione Webmarte
DENUNCIATE DUE PERSONE E SEQUESTRATA UNA CISTERNA INTERRATA
Cronaca
0

Smaltivano illegalmente in una cisterna interrata, le acque reflue vegetali provenienti da un frantoio. Denunciati  in stato di libertà S.C., classe 1949, e S.M., classe 1974, entrambi residenti ad Ispica, rispettivamente rappresentante legale e dipendente di una società che gestisce un frantoio in Contrada Gisara, nel territorio di Noto.
Le indagini hanno accertato che il gestore del frantoio smaltiva illegalmente nel suolo e nel sottosuolo ingenti quantità di rifiuti liquidi pericolosi, provenienti dall’attività di trasformazione e molitura di olive.
Inoltre, è emerso che i  due denunciati, falsificavano alcuni documenti inerenti l’attività amministrativa della ditta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com