breaking news

DETENUTO SI IMPICCA A CAVADONNA

DETENUTO SI IMPICCA A CAVADONNA
Cronaca
0

Ennesimo suicidio in carcere oggi nella casa circondariale di Cavadonna, il quarto dall’inizio dell’anno, mentre in Italia sarebbero 53 i detenuti che da gennaio ad oggi si sono tolti la vita in cella. Nel primo pomeriggio di oggi un uomo, un colombiano in galera per un omicidio commesso a Catania, si è impiccato alle sbarre della sua cella. Per lui non c’è stato niente da fare. Pare che non fosse la prima volta che l’uomo metteva in atto gesti di autolesionismo. Lo avrebbe fatto anche nelle altre carceri siciliane in cui è stato detenuto. Il colombiano si trovava a Cavadonna da pochi mesi. Secondo indiscrezioni si trattava di una persona chiaramente problematica, tanto che sarebbe stato tenuto particolarmente sotto controllo dal personale. Il sindacato di polizia penitenziaria torna a puntare l’indice contro le condizioni di lavoro difficili a cui sarebbero sottoposti nella casa circondariale di Siracusa, con un organico ridotto e un sovraffollamento che renderebbe ancor piu’ complessa la situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com