breaking news

DICHIARAZIONE DEI RAPPRESENTATI CGIL CISL E UIL DOPO LA PROTESTA DI QUESTA MATTINA

DICHIARAZIONE DEI RAPPRESENTATI CGIL CISL E UIL DOPO LA PROTESTA DI QUESTA MATTINA
Sindacale
0

Dopo le due ore di sciopero che hanno visto protagonisti gli operai della zona industriale, i rappresentanti dei rispettivi tre sindacati CGIL CISL E UIL dichiarano: “Le due ore di protesta hanno avuto l’adesione dei lavoratori di tutta zona industriale, dalla Sasol all’Isab sud, dai diretti a quelli dell’indotto.

Il tema della sicurezza nei luoghi dei lavori si conferma pertanto particolarmente sentita, come ribadito dall’esito della protesta, molto partecipata e con grande rabbia.

Abbiamo chiesto un urgente tavolo di confronto in prefettura, non solo sulla delicata questione della sicurezza, ma anche sulla politica degli appalti da parte delle grandi committenti. Puntiamo a evitare il ricorso ai subappalti, che penalizzano il lavoratore oltre che le stesse imprese.

Il prefetto ha assunto subito l’impegno di indire il tavolo entro la prossima settimana, con la partecipazione dei rappresentanti di Confindustria e della stessa grande committenza, a partire dall’Isab”.

F.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com