breaking news

DISTACCHI DEI CONTATORI IDRICI BLOCCATI: ACCORDO RAGGIUNTO

15 Dicembre 2011 | by Redazione Webmarte
DISTACCHI DEI CONTATORI IDRICI BLOCCATI: ACCORDO RAGGIUNTO
Attualità
0

Sembra aprirsi uno spiraglio nella delicata vicenda dei distacchi dei contatori per consumi idrici. All’inizio del mese, venti famiglie di Priolo Gargallo si erano viste interrompere il servizio dalla Sai 8, ente gestore del servizio idrico, perché morose. Sulla questione era intervenuta la CGIL di Priolo, con il segretario Natale Motta, che non escludeva di investire della questione il prefetto, in caso che il problema non fosse stato risolto. Soluzione che sembra essere giunta, nel corso di un incontro tenutosi martedì,  nella sede del Comune di Priolo Gargallo, al quale erano presenti il vicesindaco Giovanni Parisi e il segretario della Cgil di Priolo Gargallo Natale Motta. La Sai 8 non procederà più ai distacchi dei contatori per i cittadini priolesi che non hanno pagato le bollette idriche. Dai dati forniti dalla CGIL di Priolo il numero dei morosi ammonta a 1165 utenti, dei quali 138 utenti, dopo il preavviso da parte della Sai 8, hanno avuto il distacco del contatore idrico. Preoccupazione da parte del segretario della CGIL, Motta, sui numeri dei morosi che rappresentano la fotografia della grave situazione economica che pesa sulle famiglie di Priolo. Chiesto da parte del segretario Motta un intervento da parte del Comune attraverso l’assessorato alle Politiche sociali, che possa venire incontro alle famiglie indigenti con la rateizzazione delle bollette ed una maggiore tolleranza del distacco immediato dei contatori. Il vicesindaco Giovanni Parisi, sulla questione ha rappresentato la piena disponibilità dichiarando che è già in corso una verifica di tutti i casi di morosità e che è stato assunto l’impegno di organizzare un confronto con le organizzazioni sindacali e la Sai 8.

Silvana Baracchi      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com