breaking news

DIVORZIO TRA NIGRO E L’UDC

DIVORZIO TRA NIGRO E L’UDC
Politica
0

Si fa più evidente la frattura tra l’ex sindaco di Palazzolo, Domenico Nigro e il partito dal quale starebbe uscendo, l’Udc. Dopo le accuse rivolte dal consigliere provinciale alla segreteria provinciale della forza politica di centro, arriva oggi la replica dell’ormai ex assessore all’Agricoltura, Nunzio Dolce, destinato ad essere eletto capogruppo in consiglio provinciale dell’Udc. ” Sono amareggiato  – ha detto Dolce – che l’amico e collega Nigro abbia preso una decisione del genere perchè abbiamo sempre ritenuto Domenico parte integrante del progetto politico dell’Udc. Mi dispiace – continua Dolce – che non abbia compreso le ragioni del turnover alla Provincia. Riteniamo che non ci sia stata nessuna volontà di esautorarlo o tenerlo all’oscuro, ma solo la necessità politica di ridare slancio all’ente Provincia, per evitare un ingessamento che sarebbe stato nefasto per la collettività amministrata”. Per alcune settimane, durante le trattative interne al Centrodestra per la ricomposizione della giunta provinciale, il nome di Nigro era circolato come papabile assessore al posto di Dolce o di Paola Consiglio. Alla fine la scelta è ricaduta invece su Nicky Paci e Franco Latino. Nigro ha deciso intanto di aderire al gruppo misto, prendendo le distanze dall’Udc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com