breaking news

DUE BRACCIANTI IN MANETTE PER FURTO

20 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
DUE BRACCIANTI IN MANETTE PER FURTO
Cronaca
0

Nei giorni scorsi erano stati segnalati alcuni furti, di piccola entità, nelle zone limitrofe a contrada Tagliani, a Rosolini. Con l’accusa di ricettazione, i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato Corrado Zini, 50enne di Rosolini, pastore, pregiudicato per reati contro la persona ed il patrimonio e Giovanni Sfragaro, 39enne di Rosolini, bracciante agricolo, pregiudicato per  falsità in atti. Dopo mirate indagini i militari hanno predisposto un servizio volto a fermare e controllare i maggiori sospettati rinvenendo, in un caseggiato rurale in contrada Tagliani, nella disponibilità dei due uomini svariati oggetti provento di furto (nella foto). Tra questi: un ciclomotore marca Yamaha con carene e parti meccaniche completamente smontate  pronte per una probabile successiva vendita; una motozappa; una serie di attrezzi agricoli, il cui furto non era stato ancora denunciato, ma di cui Carabinieri sono riusciti ugualmente a trovare i legittimi proprietari. Il Pubblico Ministero di turno, informato dei fatti, ha disposto l’accompagnamento di Zini e Sfragaro presso la casa circondariale di Cavadonna. (pri)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com