breaking news

EXTRACOMUNITARIO 28ENNE ARRESTATO PE ESTORSIONE E LESIONI DOLOSE AI DANNI DI DUE NIGERIANE

1 Dicembre 2011 | by Redazione Webmarte
EXTRACOMUNITARIO 28ENNE ARRESTATO PE ESTORSIONE E LESIONI DOLOSE AI DANNI DI DUE NIGERIANE
Cronaca
0

Nella mattinata di ieri, gli Agenti delle Volanti della Questura di Siracusa sono intervenuti in Via A. Specchi per una lite fra cittadini extracomunitari.
Accompagnati negli Uffici della Questura, tre stranieri, due donne ed un uomo, protagonisti della lite su strada. In seguito alle relative indagini, è scattato l’arresto di Jalilu Abdul (foto), 28 anni, originario del Togo, per i reati di tentata estorsione e lesioni dolose.
Accertato che le due donne, entrambe di nazionalità nigeriana, usualmente dedite al meretricio, già in passato avevano denunciato di essere state minacciate ed aggredite dallo straniero, il quale pretendeva dei soldi per permettere alle donne di prostituirsi nella zona che riteneva di controllare.  Essendosi rifiutate di corrispondere al loro “vessatore” la somma richiesta di 500 euro per esercitare la loro attività nei pressi di Bosco Minniti, sono state picchiate selvaggiamente con calci e pugni. Le due nigeriane, sono state soccorse ed accompagnate al Pronto Soccorso e riportando, rispettivamente, prognosi per 21 e 15  giorni.
L’uomo è stato condotto nel carcere di Siracusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com