breaking news

FANUSA SOMMERSA DA SPORCIZIA E ALGHE

FANUSA SOMMERSA DA SPORCIZIA E ALGHE
Attualità
0

“Situazione vergognosa alla Fanusa”. A dirlo è il presidente del consiglio provinciale di Siracusa, Michele Mangiafico al termine di un sopralluogo effettuato nella zona  balneare di Siracusa. L’esponente dell’Udc, intenzionato a passare al setaccio tutti gli arenili per verificarne lo stato, ha documentato quanto riscontrato attraverso un dossier fotografico. Il quadro che Mangiafico traccia è desolante. “Sterpaglie che aggrediscono il passeggio per disabili che qualche stagione addietro era stato realizzato per permettere a chi più ha difficoltà di accedere al mare – spiega il presidente del consiglio –  alghe che coprono la spiaggia, sporcizia sparsa ovunque e scogli affioranti che mettono a repentaglio la sicurezza”. A questo si aggiungerebbe  “lo spauracchio della solita “melina” che siamo pronti ad ascoltare tra il settore ambiente della Provincia regionale e l’Area marina del Plemmirio, come  avvenuto l’anno scorso quando, tra mancanza di fondi, ritardi e rimpallo di competenze, questa zona della costa, segnalata ai turisti come protetta e particolarmente curata, fu lasciata allo sbando”. L’auspicio di Mangiafico è che il servizio di pulizia delle spiagge, predisposto dalla Provincia, parta subito per dare risposte ai cittadini, che avrebbero già manifestato dissenso, ed evitare le polemiche della scorsa estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com