breaking news

FERMO DI POLIZIA PER ESTORSIONE PER UN 30ENNE TUNISINO

FERMO DI POLIZIA PER ESTORSIONE PER UN 30ENNE TUNISINO
Cronaca
0

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Pachino hanno effettuato un fermo di polizia giudiziaria per estorsione nei confronti di Ben Ferjani Maher (foto), 30enne di origini tunisine già noto per reati contro il patrimonio.
Poiché dopo aver rubato un pc portatile del valore di euro 600,00 circa ad un suo connazionale,  B. K. A. di anni 29, è riuscito a farsi consegnare la somma in contanti di euro 150,00 per la sua restituzione.
Gli elementi forniti dalla parte lesa nella denuncia sporta presso la Caserma dei Carabinieri di Pachino hanno consentito ai militari, dopo alcuni servizi di osservazione, d’individuare e fermare il responsabile dell’estorsione.
L’uomo, al termine le attività di rito, è stato accompagnato presso il carcere di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com