breaking news

Floridia | Agli arresti domiciliari, ma continuava a spacciare

Floridia | Agli arresti domiciliari, ma continuava a spacciare
Cronaca
'
0

In manette in flagranza di reato un 28enne. In casa aveva la droga e il denaro provento dell’attività di spaccio. Trasferito nel carcere di contrada Cavadonna.

La perquisizione e l’arresto. Nonostante fosse agli arresti domiciliari, continuava regolarmente a spacciare droga da casa. Il continuo via vai di giovani nei pressi della sua abitazione ha messo in allarme i carabinieri della tenenza di Floridia che hanno scoperto tutto dopo una perquisizione domiciliare. In manette è finito il 28enne Fabio Raco che dovrà rispondere di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

La droga e il denaro sequestrati. Nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto a sequestrato 25 dosi di cocaina del peso complessivo di 8.75 grammi, 4 involucri contenenti in totale altri 47 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della droga e 5.355 euro in contanti, provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato. Il Raco era sottoposto agli arresti domiciliari poiché già arrestato nel settembre 2017 per detenzione a fini di spaccio di un ingente quantitativo di stupefacente, fra cui 11 piante di marijuana, 20 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento delle dosi. Un mese dopo era stato arrestato poiché aveva violato gli obblighi previsti dagli arresti domiciliari. Lo scorso gennaio era stato nuovamente arrestato perché trovato in possesso di droga e di due armi con matricola abrasa. Accompagnato in caserma per le formalità di rito, Fabio Raco è stato stavolta condotto nel carcere di contrada Cavadonna a Siracusa su disposizione dell’autorità giudiziaria di Siracusa.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com