breaking news

Francofonte| Abusi sessuali su minori: in manette un anziano

20 Maggio 2016 | by Silvio Breci
Francofonte| Abusi sessuali su minori: in manette un anziano
Cronaca
'
0

Arrestato dai carabinieri dopo aver corso il rischio di essere linciato da una folla inferocita. L’uomo è accusato di aver costretto tre bambini, di età compresa tra i 4 e i 6 anni, a compiere atti sessuali con lui all’insaputa dei genitori.
Iurato Antonino

Antonino Iurato

Dovrà rispondere di abusi sessuali su minori un francofontese di 74 anni, Antonino Iurato, arrestato dai carabinieri della locale stazione dopo aver corso il rischio di essere letteralmente linciato da una folla inferocita. Gravissimi gli episodi contestati all’anziano, che si trova ora rinchiuso in una cella del carcere di contrada Cavadonna di Siracusa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, l’uomo ha in diverse occasioni costretto tre bambini, di età compresa tra i 4 e i 6 anni, a compiere atti sessuali con lui all’insaputa dei genitori. Antonino Iurato è stato arrestato nella notte tra il 17 e il 18 maggio, a seguito di una serrata attività investigativa, ma la notizia si è appresa solo questa mattina. Martedì pomeriggio, inseguito in strada da un nugolo di persone inferocite, l’uomo chiede aiuto ai carabinieri. Ha un vistoso ematoma sul viso, nonché il maglione e le mani sporche di sangue. I militari lo portano immediatamente in caserma per capire cosa è accaduto, ma pochi minuti dopo i genitori di due bambini, di 4 e 5 anni, si presentano ai carabinieri per riferire che i loro figli avevano appena subito violenza sessuale da parte dell’uomo. I genitori raccontano i particolari della scabrosa vicenda, mentre all’esterno della caserma si radunano diverse persone. Tranquillizzata la folla e raccolta la dettagliata denuncia dei familiari delle piccole vittime, l’anziano viene subito trasferito al Tribunale di Siracusa per essere interrogato dal sostituto procuratore Margherita Brianese. Dopo aver raccolto, con tutte le cautele del caso, anche le preziosissime testimonianze dei bambini sottoposti agli abusi, che hanno confermato le numerose violenze subite, il magistrato ha ascoltato l’anziano. Sottoposto a un lungo e stringente interrogatorio, messo di fronte a circostanze precise e dettagli inconfutabili, Antonino Iurato non ha potuto fare altro che ammettere le proprie responsabilità, confessando tutte le sue colpe. Dopo il fermo disposto dal sostituto procuratore Brianese, l’uomo è stato trasferito in carcere. Questa mattina il fermo è stato convalidato dal giudice per le indagini preliminari.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com