breaking news

Francofonte | In fiamme l’autovettura del vicesindaco Antonio Inserra

29 Novembre 2017 | by Silvio Breci
Francofonte | In fiamme l’autovettura del vicesindaco Antonio Inserra
Cronaca
'
0

Secondo carabinieri e vigili del fuoco il rogo potrebbe essere stato causato da un corto circuito, ma non si esclude l’ipotesi del dolo.

Distrutta l’auto e danneggiata anche l’abitazione. Potrebbe essere stato causato da un corto circuito l’incendio che all’alba di oggi, intorno alle 4.30, ha completamente distrutto l’autovettura di proprietà del vicesindaco e assessore all’Urbanistica di Francofonte, Antonio Inserra. Le fiamme, che hanno anche danneggiato il muro esterno dell’abitazione dello stesso Inserra davanti alla quale il mezzo era stato parcheggiato, sono state domate grazie all’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Lentini.

Le indagini e le ipotesi. Secondo i primi accertamenti effettuati dai vigili del fuoco insieme ai carabinieri della locale stazione, subito intervenuti sul posto, il rogo potrebbe essere stato causato da un corto circuito favorito dalla vetustà dell’autovettura, anche se non si può escludere del tutto l’ipotesi dell’origine dolosa delle fiamme per via dell’attività amministrativa esercitata da Inserra.

Non si tratterebbe del primo episodio. Non si tratterebbe del resto del primo episodio, visto che nel marzo scorso, a distanza di pochi mesi da un precedente analogo episodio, ignoti cosparsero di acido l’auto del sindaco. Salvatore Palermo era da poco rientrato a casa dal Comune quando intorno alle 13.40 fu avvertito dalla figlia, che rincasava anche lei, che qualcuno aveva gettato del liquido corrosivo nella parte posteriore dell’autovettura.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com