breaking news

Francofonte| Scippa un’anziana: rintracciato e arrestato

23 Luglio 2016 | by Silvio Breci
Francofonte| Scippa un’anziana: rintracciato e arrestato
Cronaca
'
0

In manette un venticinquenne. È accaduto ieri pomeriggio nei pressi della locale agenzia del Credito Siciliano. Inseguito dall’anziana vittima, lo scippatore è stato arrestato dopo pochi minuti dai carabinieri.

Preleva del denaro dal bancomat dell’agenzia del Credito Siciliano di via Commendator Francesco Belfiore, ma mentre si avvia verso casa viene avvicinata alle spalle da un giovane e scippata della borsa. Lei, un’anziana donna del luogo, non si perde d’animo e prova invano a inseguirlo. Pochi secondi dopo incrocia fortunatamente una pattuglia di carabinieri che, grazie alle sue preziose indicazioni e a quelle di alcuni passanti che avevano assistito impotenti alla scena, rintraccia e arresta lo scippatore. A finire in manette un operaio edile di Francofonte, Agostino Panarello di 25 anni, ora in carcere con l’accusa di furto con strappo. Tutto è accaduto nel primo pomeriggio di ieri. Quando i militari dell’Arma della locale stazione, dopo pochi minuti, hanno rintracciato e bloccato il giovane scippatore, questi era ancora con la borsa dell’anziana donna tra le mani. Dopo aver visionato le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza della zona, i carabinieri hanno potuto anche accertare che il giovane aveva compiuto lo scippo con la collaborazione di un complice, ora ricercato per il concorso nel furto. Agostino Panarello era uscito dal carcere la scorsa settimana. Al termine di una perquisizione domiciliare era stato infatti arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, il giovane è stato nuovamente rinchiuso in una cella del carcere di contrada Cavadonna di Siracusa. Preziosa in questo caso è stata la collaborazione tra forze dell’ordine e cittadinanza, una collaborazione che ha permesso all’anziana donna, che ha espresso parole di sincero ringraziamento nei confronti dei carabinieri, di recuperare i suoi risparmi.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com