breaking news

Francofonte| Sradicato il bancomat della Bapr

8 Ottobre 2016 | by Silvio Breci
Francofonte| Sradicato il bancomat della Bapr
Cronaca
0

È accaduto stanotte, in via Comm. Francesco Belfiore. I malviventi hanno utilizzato un escavatore. Lo scorso maggio identico episodio ai danni della locale agenzia del Credito Siciliano.

musicafestival_300x250

Malviventi scatenati, ancora una volta contro un istituto di credito. Presa di mira stanotte la locale agenzia della Banca Agricola Popolare di Ragusa, in via Comm. Francesco Belfiore. Con l’ausilio di un grosso escavatore, i malviventi, tutti travisati e armati, hanno sfondato letteralmente il muro dell’edificio per poi scardinare e rubare il bancomat, abbandonando sul posto il mezzo utilizzato per compiere l’azione criminosa, risultato rubato poco prima nella zona. I ladri, che per raggiungere l’istituto di credito avevano attraversato l’intero centro abitato con la pala meccanica rubata, hanno caricato su un furgone il bancomat, contenente circa 50 mila euro, e sono fuggiti facendo perdere le tracce. Secondo alcune testimonianze, dopo aver udito il frastuono provocato dall’escavatore alcuni abitanti della zona si sarebbero affacciati ma sarebbero stati subito minacciati dai malviventi con le armi in pugno e “invitati” a rientrare immediatamente in casa. Sull’episodio stanno ora indagando i carabinieri della locale stazione con i colleghi della compagnia di Augusta. Un altro episodio simile si verificò lo scorso 14 maggio, a poche decine di metri di distanza dal luogo in cui stanotte è stato messo a segno il colpo. In quella occasione i malviventi scaricarono da un autoarticolato un grosso escavatore industriale, scardinarono il bancomat del Credito Siciliano, sfondando rumorosamente un’estesa porzione di muro al piano terra di un edificio condominiale di cinque piani, lo caricarono su un furgone cassonato e fuggirono con il bottino, abbandonando sul posto l’escavatore e il mezzo con il quale lo avevano trasportato. Tutto questo in pochi minuti, intorno alle 5.30 del mattino.

© Riproduzione riservata

furto-bancomat-francofonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com