breaking news

FUOCO AD UNA CARTOLIBRERIA DEL VILLAGGIO MIANO. IN ARRESTO GIOVANE SIRACUSANO

FUOCO AD UNA CARTOLIBRERIA DEL VILLAGGIO MIANO. IN ARRESTO GIOVANE SIRACUSANO
Cronaca
0

Tentata estorsione ai danni della titolare di una cartolibreria del villaggio Miano. La donna, nelle prime ore di ieri, ha avvisato la sala operativa della polizia del fatto che nella notte ignoti avevano appiccato il fuoco alla saracinesca del suo negozio, causando modesti danni. Li’ gli agenti hanno notato una telecamera di videosorveglianza, visionandone le immagini registrate. Cosi’ è stato possibile individuare il presunto autore dell’incendio, un siracusano di 25 anni, Antonio Amato, con precedenti episodi ai danni della stessa vittima. In casa sua i poliziotti hanno eseguito una perquisizione, rinvenendo capi d’abbigliamento identici a quelli notati nelle immagini, mentre il presunto piromane dava fuoco alla saracinesca. L’attività ispettiva, estesa al garage di Amato, avrebbe permesso d’individuare lo scooter in suo uso ed utilizzato per il reato, nonché di rinvenire due bottiglie di plastica contenenti evidenti residui di liquido infiammabile.Indizi ritenuti sufficienti per fare scattare le manette ai polsi del giovane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com