breaking news

FURTO DI ENERGIA ELETTRICA E DETENZIONE E COMMERCIO DI FUOCHI PIROTECNICI

21 Dicembre 2012 | by Redazione Webmarte
FURTO DI ENERGIA ELETTRICA E DETENZIONE E COMMERCIO DI FUOCHI PIROTECNICI
Cronaca
0

I Carabinieri della Stazione di Carlentini, durante un servizio straordinario finalizzato al contrasto del commercio illecito di fuochi pirotecnici, disposto dal Ten. Vincenzo Alfano, Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Augusta, hanno arrestato in flagranza dei reati di furto di energia elettrica ai danni della Società Enel, e per detenzione e commercio abusivo di manufatti pirotecnici, il titolare di un bar di Lentini, E.C., 39enne lentinese. Dopo aver perquisito i locali dell’esercizio commerciale, i militari hanno rinvenuto, nascosti in vari cartoni, circa 70 kg di botti che sono stati sequestrati in attesa di essere distrutti. Nel corso degli accertamenti è stato riscontrato inoltre, il furto di energia elettrica da parte dell’esercente, il quale mediante un congegno a calamita avrebbe alterato i consumi di energia elettrica del 90% della fornitura. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Visualizzazioni: 136

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com