breaking news

GALILEO: LO SCIENZIATO MODERNO DEL XXI SECOLO

GALILEO: LO SCIENZIATO MODERNO DEL XXI SECOLO
Cultura
0

Lo scorso 28 febbraio, si è tenuta presso l’aula “Vallet” del Liceo Megara una conferenza di grande spessore culturale dal titolo “Galileo, non solo scienza”, aperta al pubblico e presenziata da un gran numero di persone che hanno avuto l’onore e il piacere di ascoltare l’interessante spiegazione tenuta dal professor Maurizio Ternullo – ricercatore astronomo, in servizio presso l’Osservatorio Astrofisico di Catania.
Promotrice dell’incontro è stata Anna Lucia Daniele, docente di Matematica e Fisica presso il liceo scientifico.
Dopo i consueti saluti  di apertura, la docente Daniele ha sottolineato l’importanza del personaggio Galileo Galilei in tutta la cultura, umanistica, filosofica oltre che scientifica.
A seguire, il discorso dell’entusiasta dirigente scolastica Maria Concetta Castorina, che non ha mancato di mostrare il suo interesse per l’argomento trattato e ha rinnovato il suo piacere nell’ospitare all’interno dell’istituto la conferenza.
Al professore Ternullo è toccato il compito di esporre con fine eloquenza la vita del diciassettesimo secolo e di illustrare non solo le scoperte di Galileo, ma anche il suo importantissimo valore in campo filosofico, mostrando i riscontri che ha avuto lo scienziato pisano sul piano culturale e artistico, riallacciandosi a gran parte dei rami del sapere.
All’incontro erano presenti anche: Giambattista Totis, Dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Nautico di Siracusa, Michele Accolla, assessore all’Ecologia e dirigente scolastico dell’Istituto Domenico Costa, Giuseppe Caramagno Presidente dell’Unitre, Giuseppe Cassisi, assessore alla Pubblica Istruzione, Carmelo Gulino, Dirigente scolastico dell’Istituto d’Istruzione Superiore “A. Ruiz”. A non voler mancare all’appuntamento con la scienza, seduti nelle prime file, alcuni docenti, Rista, Sergi e Atlante.
Al termine della conferenza, ben apprezzata dal pubblico, è stato trasmesso un video sull’argomento trattato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com