breaking news

GELMINI CONTROLLA LA SCUOLA SIRACUSANA

19 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
GELMINI CONTROLLA LA SCUOLA SIRACUSANA
Attualità
0

Anche le scuole siracusane rientrano nel progetto sperimentale avviato dal ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, pronta ad attribuire delle “pagelle” a scuole e professori. Lo ha annunciato durante un incontro con i sindacati. L’esperimento riguarderà, oltre a Siracusa, anche Pisa. Nella sperimentazione si dovranno cercare i criteri, le metodologie e le competenze più adeguati per migliorare la qualità del sistema in base ai parametri europei e internazionali. I progetti verranno finanziati tramite il 30% dei risparmi ottenuti con la razionalizzazione della spesa al netto delle risorse destinate al recupero per i docenti degli scatti biennali. Ai professori con votazione più alta verrà assegnato un premio pari ad una mensilità di stipendio, mentre gli istituti riceveranno fino a 70mila euro. Nelle medie di Pisa e Siracusa le scuole saranno valutate in base al livello del miglioramento degli apprendimenti degli studenti, individuato attraverso i test Invalsi e una serie di indicatori (rapporto scuola-famiglia, rapporto scuola-territorio, gestione delle risorse, livelli di abbandono) verificati da un team di osservatori esterni composto da un ispettore e da due esperti indipendenti. Questi, al termine delle attività, proporranno una relazione complessiva. Al termine un’altra Commissione tecnica regionale stilerà una graduatoria: gli istituti nella fascia più alta otterranno un premio di 70mila euro da utilizzare nell’istituto durante la sperimentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com