breaking news

GIUNTE – SABATO FORSE QUELLA DEL COMUNE

GIUNTE – SABATO FORSE QUELLA DEL COMUNE
Politica
0

Potrebbe essere soltanto il Comune di Siracusa, per il momento, e non anche la Provincia ad avere sabato la sua nuova giunta. L’incontro fissato dai partiti della maggioranza di Centrodestra per la definizione delle due nuove squadre di governo potrebbe dunque andare solo parzialmente a buon fine. Per l’ente di via Roma, infatti, alcuni partiti avrebbero ancora delle remore a sciogliere le riserve su alcune caselle. Rimandare la composizione della nuova giunta provinciale però significherebbe che la squadra di Nicola Bono andrebbe avanti ancora per un po’ con soli 5 assessori. Due sono già mancanti. Roberto Meloni e Giuseppina Ignaccolo si sono infatti dimessi oltre un mese fà per ricoprire il ruolo di presidente e vice presidente del consorzio Universitario Archimede. Entro sei giorni, inoltre, deve dimettersi l’assessore alle Attività produttive, Paola Consiglio indicata dal suo partito, l’Udc, come nuovo presidente dell’autoporto di Melilli.  Tra le indiscrezioni che circolano, una riguarderebbe la posizione, che non sarebbe ancora chiarita, dell’assessore alla Viabilità Salvatore Mangiafico. Non è escluso che il Pdl possa piazzarlo al Comune anziché alla Provincia. Un nodo che comunque ad oggi non sarebbe ancora sciolto. Ieri sera in consiglio provinciale sono emerse alcune ragioni di malcontento. Le hanno espresse con un documento letto ieri in aula i rappresentanti di Alleanza per l’Italia, Salvo Oddo e Nino Iacono, secondo cui sarebbe opportuno coinvolgere Api nel governo. Non sarebbe invece corretto, per Oddo, che al tavolo della coalizione sieda ancora l’Uds, il movimento fondato da Turi Magro  ma che non conta piu’ consiglieri provinciali.  D’accordo con lui il capogruppo del Mpa, Corrado Calvo, visto che a Palermo Alleanza per l’Italia sostiene il governo Lombardo. Contrario Amato capogruppo del Pdl , secondo cui il movimento di Rutelli è opposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com