breaking news

GRANATA: “GLI AUMENTI SUI LIDI E SUGLI STABILIMENTI BALNEARI VANNO RIVISTI”

25 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
GRANATA: “GLI AUMENTI SUI LIDI E SUGLI STABILIMENTI BALNEARI VANNO RIVISTI”
Politica
0

“La risorsa mare e le attività sui lidi rappresentano e possono rappresentare sempre più un settore estremamente importante per l’economia siciliana. Per questo il provvedimento annunciato dall’assessorato territorio e ambiente sull’aumento dei canoni di concessione va profondamente rivisto. Bisogna metterlo in stand-by e avviare una concertazione che preveda sopratutto condizioni di concessione collegate alla ordinaria manutenzione di quote considerevoli di arenile pubblico e per 365 giorni l’anno”.
Lo ha detto l’on.Fabio Granata, Vice Coordinatore nazionale di FLI, il quale ha aggiunto:
“Occorre concertare con le Soprintendenze il mantenimento delle strutture per tutto l’anno magari aumentando sia le concessioni che le prescrizioni ma evitando i costi di montaggio e smontaggio veramente proibitivi. Serve una nuova cultura della risorsa mare- ha aggiunto Granata-,   non è soltanto un fatto economico ma soprattutto culturale e non si risolve con l’aumento del 1000 per cento del canone. Serve più mare pubblico garantito e più professionalità di settore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com