breaking news

GRANDE FESTA AL PALALOBELLO CON GIOCOSPORT

GRANDE FESTA AL PALALOBELLO CON GIOCOSPORT
Sport
0

Dopo il  bagno di folla e di entusiasmo di ieri per i Giochi della Gioventù, oggi, sempre al Palalobello, la replica con la fase finale di Giocosport, il progetto rivolto ai bambini della scuola elementare e ai loro insegnanti. Anche per questa iniziativa che ha come partners l’Unicef e la Lilt,  numeri importanti con 31 scuole, 1550 alunni coinvolti e 180 fra staff  tecnico e docenti. Il Giocosport si basa su proposte di attività ludico-motorie differenziate per ciascuna classe e coerenti con gli stadi di sviluppo fisico ed emotivo dei bambini. Nelle prime classi, si sono privilegiate attività incentrate sull’emozione e sulla scoperta dei movimenti, delle loro combinazioni e relazioni da realizzare in forma ludica, mentre per le quarte e quinte classi si arriva a conoscere e imparare tanti Giocosport riconducibili alle diverse discipline sportive, le cui regole sono semplificate e tengono anche conto delle caratteristiche individuali degli alunni e delle finalità educative della scuola. Proposti il gioco “Pincaro”, staffette e tiro alla fune.”E’ stata una grande emozione a livello personale e istituzionale -spiega il presidente Corso- perché abbiamo visto il palazzetto  strapieno di bimbi entusiasti. Ancora una volta è stata una festa dello sport, del Coni e di tutti i bambini, a cui abbiamo il dovere di trasmettere i veri valori della pratica sportiva, come il rispetto delle regole, dell’avversario e naturalmente il piacere di stare insieme”. (I. F.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com