breaking news

Palermo| I COMUNI PARTE ATTIVA NELLA LOTTA ALL’EVASIONE DEI TRIBUTI ERARIALI

25 Novembre 2013 | by Redazione Webmarte
Palermo|  I COMUNI PARTE ATTIVA NELLA LOTTA ALL’EVASIONE DEI TRIBUTI ERARIALI
Politica
'
0

“La partecipazione dei Comuni all’accertamento tributario”, questo il titolo della giornata formativa organizzata da AnciSicilia (nell’ambito di una serie di incontri promossi in collaborazione con Ifel) che si svolgerà a Palermo il 27 novembre (a partire dalle 9) nella Sala delle Carrozze di Villa Niscemi.

Sarà il vice presidente vicario dell’AnciSicilia, Paolo Amenta, a introdurre i lavori cui faranno seguito i saluti istituzionali del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, del direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate, Antonino Gentile, e del comandante regionale della Guardia di Finanza, Ignazio Gibilaro.

L’AnciSicilia intende, in questo modo, fornire non solo strumenti e spunti di riflessione sulla lotta all’evasione dei tributi erariali, ma anche aggiornamenti su temi quali banche dati catastali a supporto dell’attività di accertamento e segnalazioni qualificate.

Si parlerà, inoltre, anche dei percorsi d’indagine che le amministrazioni potranno seguire nella lotta all’evasione dei tributi erariali e verrà anche presentata l’attività del gruppo di lavoro, istituito dopo la sottoscrizione del protocollo d’intesa, (giugno 2012) da parte di AnciSicilia, Assessorato regionale all’Economia e Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate: una collaborazione nata con l’intenzione di definire programmi di recupero e lotta all’evasione attuabili dalle amministrazioni comunali dell’Isola.

«In un momento di grave crisi finanziaria – spiegano Paolo Amenta e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente vice presidente vicario e segretario generale dell’AnciSicilia – la nostra Associazione, grazie alla fruttuosa collaborazione con l’Agenzia delle Entrate, intende offrire ai comuni siciliani gli strumenti idonei per avviare in maniera concreta la lotta all’evasione dei tributi erariali. In questo modo gli enti locali saranno in grado di acquisire nuove risorse per le casse comunali considerato che la quota percentuale di quanto recuperato sarà destinata ai comuni nella misura del 33%. Inoltre, queste nuove strategie di lotta all’evasione potranno consentire alle amministrazioni di raggiungere i livelli di recupero che contraddistinguono altri comuni italiani. Infine, gli incontri formativi hanno anche l’obiettivo di spingere le amministrazioni che non hanno ancora aderito a sottoscrivere il protocollo d’intesa siglato da AnciSicilia, Agenzia delle Entrate e assessorato regionale all’Economia».

La giornata formativa sarà riproposta a Siracusa il prossimo 5 dicembre.

 

Programma dell’incontro formativo

La partecipazione dei Comuni all’accertamento tributario

Palermo 27 novembre 2013 – ore 9,00

Villa Niscemi – Sala delle Carrozze (Piazza dei Quartieri, 2)

SESSIONE ANTIMERIDIANA (Ore 9.00 – 14.30)

Ore 9.00 – Saluti istituzionali:

Dott. Paolo Amenta, Vice Presidente Vicario AnciSiciliaProf. On. Leoluca Orlando, Sindaco di PalermoDott. Antonino Gentile, Direttore Regionale Agenzia delle Entrate Gen, D. Ignazio Gibilaro, Comandante regionale Sicilia

Approfondimenti tematici:

Ore 9.30 – Lotta all’evasione dei tributi locali ed erariali: punti di contatto ed organizzazione interna del Comune.

Inquadramento normativoLa collaborazione dei Comuni alle attività di accertamentoPiano operativo della collaborazioneOrganizzazione interna dei Comuni rispetto all’attività di accertamento

Dott. Lucio Catania (AnciSicilia)

Ore 10.30 – Le banche dati catastali a supporto dell’attività di accertamento tributario degli EE.LL.

Il flusso dei dati catastali tra i Comuni e l’Agenzia delle Entrate.Allineamento delle banche dati alla realtà territoriale

Ing. Andrea Mandalà (AnciSicilia)

Ore 11.30 – Le segnalazioni qualificate, gli ambiti di intervento e le tipologie

Procedura informatica Siatel per la trasmissione delle segnalazioni qualificate

Banche Dati di supportoModalità tecniche e termini di trasmissione delle segnalazioni qualificate

Dott. Stefano Compagno (DR Sicilia)

Ore 12.30 – Percorsi di Indagine: Analisi dei percorsi di indagine approvati dal Gruppo di Lavoro istituito ai sensi dell’art. 2 del Protocollo d’Intesa del 15 giugno 2012:

Affitti in nero – 1Affitti in nero – 2

T. Col. Pierpaolo Manno (GdF – Palermo)

Soggetti fruitori di auto di lussoEnti non commerciali con attività lucrativa

Dott.ssa Antonella Mazzola (DR Sicilia)

Cessione di licenze rivendite di giornali (edicole) e di rivendite di tabacchi (Cessione di licenze commerciali connesse a rivendite di tabacchi)Abusivismo edilizioProfessioni tecniche di rilievo nel settore edilizio

Dott. Stefano Compagno (DR Sicilia)

Gestione di parcheggi ed autorimesseStrutture socio-assistenziali per anzianiAttività di pompe funebri

Dott.ssa Maria Antonietta Lucchese (DR Sicilia)

Ore 14.30 PAUSA PRANZO

Sessione pomeridiana (Ore 15,00 – 16,00)

Ore 15.00 – Dibattito e risposte a quesiti

 

Visualizzazioni: 63

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com