breaking news

IDV, QUALE FUTURO PER IL MUSCATELLO?

3 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
IDV, QUALE FUTURO PER IL MUSCATELLO?
Attualità
0

“Ci viene il sospetto che i  cittadini di Augusta siano  già stati spogliati dei loro diritti, primo fra tutti quello alla Salute. Il Muscatello è già in fase di smantellamento in spregio a quel famoso articolo 5 della Legge Regionale che prevede il potenziamento degli Ospedali nelle zone industriali, in particolare di Augusta, Gela e Milazzo”. A parlare è Antonino Giordano, coordinatore cittadino e vice provinciale dell’Italia dei valori che si rivolge direttamente al direttore generale dell’Asp 8, Franco Maniscalco che “si è impegnato in più di una occasione, -dice- per il potenziamento dell’ospedale di Augusta ed ha elargito  garanzie sull’introduzione di servizi sanitari di eccellenza. Allora gli chiediamo come mai stiamo assistendo a scelte che portano nella direzione opposta e si vedono invece potenziare altre strutture della provincia. Ci viene comunicato che ad Augusta  da più di un anno non viene nominato nemmeno un responsabile di Chirurgia, viene drasticamente ridotto il numero degli infermieri e degli ausiliari creando così disagi nei servizi e disoccupazione. Se non avremo risposte soddisfacenti chiederemo di certo l’intervento della Commissione Parlamentare di Inchiesta  su Errori  Sanitari  e Disavanzi  Sanitari Regionali attraverso i nostri politici nazionali ed europei. (aug)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com