breaking news

II EDIZIONE PREMIO AMMIRAGLIO MUNAFO’, PER RICORDARE UN GRANDE UOMO

II EDIZIONE PREMIO AMMIRAGLIO MUNAFO’, PER RICORDARE UN GRANDE UOMO
Attualità
0

Si svolgerà lunedì 31 maggio presso la Sala Ferruzza-Romano, nel comprensorio del Castello Maniace, la II edizione del Premio “Ammiraglio Munafò- La cultura del Mare”. Verranno premiati i migliori elaborati presentati dagli studenti delle ultime classi della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado.

Scomparso prematuramente a 53 anni, a causa di un incidente stradale, l’Ammiraglio Antonino Munafò, dopo aver conseguito una laurea in Giurisprudenza nel 1979, ha ricoperto importanti incarichi finalizzati alla salvaguardia dell’ambiente marino e alla prevenzione del fenomeno dell’abusivismo ai danni del Demanio Marittimo. Comandante del Porto di Piombino dal 1988 al 1991; dal 1991 al 1997 ha ricoperto incarichi prestigiosi anche presso la Capitaneria di Porto di Siracusa. Successivo, l’incarico di Comandante del Porto di Pesaro. Dal 2004 al 2008 è stato Comandante del Porto di Siracusa. Durante il suo Comando  nella città aretusea, Munafò ha vissuto tre fondamentali momenti religiosi: nel dicembre 2004 l’arrivo delle spoglie della Santa Patrona siracusana Santa Lucia da Venezia; l’istituzione della cappella di Santa Barbara nel 2006 e la dedicazione della banchina del Foro Italico a Santa Lucia nel mese di settembre del 2008.

Tra coloro che parteciperanno alla cerimonia di premiazione, il sindaco Roberto Visentin, l’assessore alle Politiche Scolastiche ed Educative, Vincenzo Vinciullo, il presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Siracusa, Guido Monteforte Specchi.

Ilenia Ferraguto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com