breaking news

Siracusa| Il cane Ivan “annusa” degli stupefacenti in una casa di Ortigia

Siracusa| Il cane Ivan “annusa” degli stupefacenti in una casa di Ortigia
Cronaca
'
0

Il cane Ivan rinviene cocaina ed hashish dentro una casa del centro storico siracusano, arresti domiciliari per un giovane ortigiano

Ieri, i Carabinieri della stazione di Ortigia in collaborazione con i loro colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi (Ct),  durante un servizio di prevenzione e repressione  dello spaccio di stupefacenti nel centro storico siracusano, hanno tratto in arresto in flagranza di reato M. A., 21 anni, disoccupato con precedenti di polizia. Durante la perquisizione domiciliare e personale effettuata dai militari con il fondamentale supporto del Labrador “IVAN” effettivo al Nucleo Carabinieri Cinofili di Nicolosi (Ct), rinvenivano nella camera da letto abilmente occultati: oltre 12 grammi di cocaina in pietra, circa 150 grammi di hashish in parte già suddiviso in stecche, una consistente somma di denaro in banconote di piccolo taglio possibile provento dello spaccio, 3 bilancini di precisione, materiale  per il confezionamento delle droghe, tra cui 4 grossi coltelli e  9 cartucce per fucile calibro 12. Sequestrato dai militari dell’arma, un dispositivo elettronico di videosorveglianza, per cui avendo piazzato delle telecamere, davano modo ad M.A. di poter prevenire eventuali controlli delle forze dell’ordine. Il giovane, condotto alla Compagnia di Siracusa per le formalità di rito, è stato successivamente sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dalla autorità giudiziaria di Siracusa.

I servizi di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, continueranno con la stessa intensità anche nei prossimi giorni.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com