breaking news

IL COMITATO NO RIGASSIFICATORE PREPARA NUOVE INIZIATIVE CONTRO L’IMPIANTO DELLA JONIO GAS

IL COMITATO NO RIGASSIFICATORE PREPARA NUOVE INIZIATIVE CONTRO L’IMPIANTO DELLA JONIO GAS
Attualità
0

Prosegue con rinnovata determinazione l’impegno del comitato “No al rigassificatore” di Priolo. Alla luce delle recenti novità sull’iter autorizzativo, il fronte contrario alla realizzazione dell’impianto della “Jonio gas” è tornato a riunirsi ieri.  Tra gli obiettivi emersi, il coinvolgimento di sempre più persone all’interno del comitato, cercando in questo modo di creare una maggiore “forza lavoro” che, secondo il pensiero espresso ieri, possa riuscire a dare la giusta informazione dei fatti che riguardano la questione. Proprio sulla necessità di diffondere una corretta informazione su questa delicata vicenda punta dunque il comitato. Hanno partecipato all’incontro  liberi cittadini, portavoce o coordinatori di diversi partiti politici, che mettendo da parte l’ideologia politica hanno deciso di unire le forze per uno scopo comune. La questione più importante, di cui hanno parlato gli intervenuti, riguarda il lavoro; infatti il forte periodo di crisi che dura ormai da circa 2 anni, vede appetitose le possibilità lavorative che l’impianto potrebbe portare, ma secondo il comitato questa sarebbe una possibilità vana, o comunque circoscritta al periodo di costruzione della struttura, quindi un anno. Avanzato anche il dubbio che, ad ogni modo, tali opportunità lavorative possano riguardare una ristretta cerchia di persone. Concorde l’opinione secondo cui il sindaco, Antonello Rizza, dovrebbe in questa vicenda rappresentare la volontà popolare, resa chiara con il no espresso nell’ambito del referendum del 2007.

Francesca Cuppari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com