breaking news

IL NUOVO QUESTORE, CAGGEGI INCONTRA LA STAMPA E I RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI LOCALI

IL NUOVO QUESTORE, CAGGEGI INCONTRA LA STAMPA E I RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI LOCALI
Cronaca
0

 Giorno di presentazioni e visite istituzionali oggi per il nuovo questore di Siracusa, Mario Caggegi, che succede a Domenico Percolla. Il primo impegno della giornata per lui è stato l’incontro con il sindaco, Roberto Visentin, nella sala Verde di palazzo Vermexio. Un’occasione per parlare della città e di come, dopo la notizia del suo trasferimento alla guida della polizia siracusana, in molti abbiano elogiato Siracusa e le sue bellezze. L’auspicio emerso da ambedue le parti è quello di una proficua collaborazioni tra le istituzioni a garanzia della sicurezza del territorio. Un’area che non presenterebbe particolari criticità, in base a quanto Caggegi ipotizza, fermo restando che il questore preferisce non sbilanciarsi in ipotesi e analisi senza avere prima concretamente il polso della situazione. Un dato che emergerà, ha osservato il questore durante l’incontro con i giornalisti, giorno dopo giorno con il lavoro quotidiano e affrontando le eventuali emergenze utilizzando i mezzi e gli uomini a disposizione. Tra gli incarichi ricoperti in precedenza da Caggegi, la dirigenza della Squadra Mobile di Asti, poi un periodo alla guida del commissariato di Leonforte e ancora alla Mobile di Messina. E’ stato anche destinato al primo reparto mobile di Roma. Ultima destinazione prima di Siracusa, Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com