breaking news

IL PD CONTRO LE NOMINE DEL DIRETTORE ASP

23 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
IL PD CONTRO LE NOMINE DEL DIRETTORE ASP
Sanità
0

Ennesimo atto di arroganza della direzione dell’Asp 8 contro gli interessi di Augusta. E’ quanto sostiene il segretario cittadino del Pd,  Giovanni Santanello che critica le recenti nomine di dirigenti sanitari dell’ospedale  e del distretto sanitario effettuate dal direttore  generale del’Asp, Franco Manscalco e chiede all’assessore regionale alla Salute Massimo Russo, di avviare un’indagine amministrativa sull’operato del direttore, con la sospensione degli atti di nomina e la revoca di Maniscalco. “Venendo meno all’impegno assunto con una rappresentanza della conferenza dei sindaci solo qualche giorno prima, che prevedeva di attendere l’incontro già fissato per il 21 scorso, il direttore dell’Asp di Siracusa, – dice- ha inopinatamente accelerato le decisioni sui dirigenti, tutte orientate all’interno della sfera di influenza di un potente deputato regionale siracusano, appena qualche ora prima che questi lasciasse il proprio incarico assessoriale. Un atto questo che mortifica le professionalità mediche della nostra città, rimuovendo dall’incarico precedente, in modo del tutto ingiustificato chi in questi li ha coperti con competenza e professionalità”. Per il direttore generale dell’Asp, Franco Maniscalco le nomine, che riguardano incarichi di sostituzioni nell’ambito dell’ordinaria amministrazione, rientrano tra le sue competenze e nella routine giornaliera e l’argomento non è riconducibile alle tematiche emerse nell’incontro con i sindaci”. (aug)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com