breaking news

IL SINDACO DI FRANCOFONTE CHIEDE ALL’ASP LABORATORIO ANALISI A PIENO REGIME PRESSO NUOVO OSPEDALE

IL SINDACO DI FRANCOFONTE CHIEDE ALL’ASP LABORATORIO ANALISI A PIENO REGIME PRESSO NUOVO OSPEDALE
Attualità
0

Il sindaco di Francofonte Giuseppe Castania, si rivolge ai direttori, generale e sanitario, dell’Asp 8 di Siracusa, Franco Maniscalco e Corrado Vaccarisi, affinché si riattivi all’interno del   Nuovo Ospedale di Lentini il Laboratorio di Analisi Cliniche, che da Unità Operativa Complessa, come previsto da atto aziendale, è stata nei fatti declassata, da qualche mese, a semplice  “centro prelievi” .

La struttura nosocomiale lentinesespiega Castaniaservendo un bacino di circa 150 mila utenti, non può non avere un laboratorio analisi autonomo da quello del capoluogo, perché questo si traduce in disagi provocati ai  pazienti, ma arrecati anche all’organizzazione sanitaria locale stessa, visto che determinati esami vanno consegnati entro le 24 ore dal prelievo e deve esserci un mezzo da adibire più volte al giorno a questi trasporti speciali ed ancora non si garantisce la contestualità degli accertamenti e sicuramente una rapida consegna dei referti”.

E’ per questi motivi  che chiedo di dar seguito ai contenuti dell’atto aziendale nel più breve tempo possibile – continua il primo cittadino francofontese –,  confidando nella sensibilità, dimostrata in altre circostanze, dai Vertici dell’ASP 8 e dal direttore della Struttura Ospedaliera lentinese Alfio Spina, ai quali nei prossimi giorni inoltrerò un’istanza specifica formale per rimuovere il problema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com