breaking news

IL SIRACUSA FUORI DALLA ZONA PLAY OFF

IL SIRACUSA FUORI DALLA ZONA PLAY OFF
Sport
0

La partita era iniziata bene per il Siracusa. La squadra allenata da qualche giorno da Marco Pizzo, dopo l’esonero di mister Giuliano Sonzogni, ce la mette tutta, si impegna lotta e corre con concentrazione. Il vantaggio di Dali’ al 12′ è la logica conseguenza. Non reagiscono gli uomini dell’ex Auteri, o almeno non lo fanno come potrebbero. Poi l’arbitro fischia un fallo su Di Maio e lascia che Dali’ si possa involare tutto solo verso Vono che viene trafitto per la seconda volta (32′). Alla ripresa Di Cuonzo è espulso per doppia ammonizione (50′).  Il Catanzaro rimane in dieci e sotto di due reti. Si abbassano i ritmi di gioco. Il Siracusa sembra essersi tranquillizzato, forse sicuro di essere vicino alla vittoria. Arriva il gol di Di Maio al sessantottesimo.  Le Aquile si riorganizzano, Auteri effettua dei cambi, Donati entra subito in partita. La squadra calabra trova  il pari con Mosciaro in seguito ad una punizione di Corapi (80′). La partita cambia completamente. Si ribalta. Il Catanzaro soffre, ma la difesa regge. Vono è determinante. Ma la disfatta del Siracusa arriva  al 95′ all’ultimo dei cinque minuti di recupero concessi dall’arbitro. Montella vaq in rete e così i gialloross vanno in vantaggio.  3 – 2 per i padroni di casa. La  partita è finita.  Il Siracusa è fuori dalla zona playoff a favore del Barletta che ha colto un punto a Cassino e del Brindisi, prossimo avversario del Catanzaro. Playoff per la Cisco Roma,  che ha sconfitto la Scafatese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com