breaking news

Lentini | Il liceo “Vittorini-Gorgia” primo al concorso “Mano al volante occhio alla vita”

3 Aprile 2019 | by Silvio Breci
Lentini | Il liceo “Vittorini-Gorgia” primo al concorso “Mano al volante occhio alla vita”
Attualità
0

Gli studenti di cinque classi vincono con il cortometraggio “Io volevo vivere” realizzato sotto la guida della docente Lucilla Fisicaro. Il progetto promosso dal Movimento Italiano Genitori per approfondire il tema della incidentalità stradale correlata all’uso di alcol e droghe.

Il progetto “Mano al volante occhio alla vita”. Con un cortometraggio dal titolo “Io volevo vivere”, gli studenti delle classi VA, VB, VC, IVP e VP del liceo “Vittorini-Gorgia” di Lentini hanno vinto il primo premio al concorso nazionale “Mano al volante occhio alla vita”. Promosso dal Movimento Italiano Genitori, con il contributo del Dipartimento per le politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con il patrocinio di Confarca, la Confederazione delle autoscuole riunite e dei consulenti automobilistici, il progetto puntava ad approfondire il tema della incidentalità stradale correlata all’uso di alcol e droghe e ha coinvolto migliaia di studenti di 40 scuole italiane di secondo grado di Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia e Sicilia.

Il cortometraggio “Io volevo vivere”. Seguiti dalla professoressa Lucilla Fisicaro, docente di Scienze Motorie e referente per il progetto di educazione stradale del liceo “Vittorini-Gorgia”, gli studenti hanno realizzato il cortometraggio al termine di una preparazione teorica e un’adeguata formazione dedicata alla prevenzione di ogni forma di incidentalità stradale causata dalla guida in stato di alterazione psicofisica per l’uso di alcol e droga. Le riprese sono state effettuate in diverse location del territorio. Gli studenti che hanno realizzato il cortometraggio sono stati Simona Mugno, Francesco Nibali, Simona Puntillo, Emanuele Trovato, Claudia Gatto, Claudia La Ferlita, Marco Scala e Gloria Maria Fiorito, che hanno ricevuto le congratulazioni del dirigente scolastico prof. Vincenzo Pappalardo per il premio conquistato.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com