breaking news

IMPIANTI SPORTIVI AI PRIVATI?CAVARRA (FLI) PUNTA L’INDICE CONTRO LA MAGGIORANZA

IMPIANTI SPORTIVI AI PRIVATI?CAVARRA (FLI) PUNTA L’INDICE CONTRO LA MAGGIORANZA
Attualità
0

“Siamo arrivati alla frutta”. Non lascia spazio ai dubbi il commento che il consigliere comunale di Futuro e libertà, Salvo Cavarra fa sulla proposta avanzata dalla giunta, attraverso la delibera del 30 maggio scorso, al consiglio, chiedendo di rivedere la propria scelta sulla gestione pubblica degli impianti sportivi di calcio. Cavarra ricorda che il consiglio comunale si è già espresso su questo punto, approvando una mozione del presidente della commissione Sport, Piero Maltese. Da parte della giunta, per Cavarra, ci sarebbe adesso un “atto di arroganza e prepotenza”, che il consigliere vicino a Fabio Granata spera non veda la complicità di Maltese. “E un gesto che non digerisco io- spiega Cavarra – e che non digerisce la città, che vuole la trasparenza e l’affidamento degli
impianti al pubblico e non al privato”. Eppure su questa vicenda pare che il sindaco e la conferenza dei capigruppo di maggioranza abbiano individuato un accordo. “Spero che questa intesa- aggiunge il consigliere di opposizione – non preveda
l’assegnazione dei campi ai soliti noti che tra l’altro sono in giunta e in consiglio comunale”. Probabile che si riferisca all’assessore Roberto Di Mauro e al consigliere Alberto Palestro, entrambi legati a società sportive. Cavarra preannuncia l’intenzione di presentare una nuova mozione di censura al sindaco, “ma questa volta – dice- in maniera differente dalla presa in giro che si consumò sulla vicenda Prg”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com