breaking news

IMPRONTE DIGITALI INCASTRANO SIRACUSANO

15 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
IMPRONTE DIGITALI INCASTRANO SIRACUSANO
Cronaca
0

In manette ladro in trasferta. Avrebbe rubato monili in oro e denaro contante per alcune migliaia di euro. Nelle prime ore di questa mattina i Carabinieri  hanno arrestato un giovane di 25 anni, nato a Siracusa ma domiciliato a Rimini, accusato di un furto in abitazione avvenuto nel primo pomeriggio del 29 maggio scorso, quando un 70enne di Villa Verucchio, nel riminese, rientrato a casa ha scoperto di essere stato derubato. Fondamentale, per rintracciare il delinquente, il rilevamento di alcune impronte digitali raccolte durante il sopralluogo dei militari che sottoposte alle indagini del Ris di Parma hanno permesso di identificare l’autore del furto nel giovane siracusano che è stato arrestato. Nel frattempo il 25enne era tornato a Siracusa e adesso è nel carcere di Cavadonna a disposizione dell’autorità giudiziaria. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com