breaking news

IMPROVVISATA PISTA CICLABILE A TICHE

IMPROVVISATA PISTA CICLABILE A TICHE
Attualità
0

La passeggiata ecologica di domenica scorsa, organizzata da Legambiente e dagli scout del gruppo “Siracusa 7” per le strade della Pizzuta a Tiche, si è rivelata una bella occasione di incontro e confronto sul tema molto sentito della mobilità sostenibile in una città caotica e priva di una credibile politica di trasporto alternativo come Siracusa. Giovani in bici, armati solo di tanta passione e di rudimentali strumenti ricavati da cartone e bottiglie hanno tracciato con polvere di gesso una simbolica pista ciclabile ed hanno dimostrato come sia facile  realizzare con poco, un progetto di alto profilo sociale e straordinaria utilità per l’intera collettività. I residenti della zona, incuriositi dall’iniziativa, hanno manifestato il loro apprezzamento per un’idea che consentirebbe a centinaia di podisti e ciclisti di percorrere in piena sicurezza le arterie urbane troppo spesso trasformate in veri e propri circuiti automobilistici. “Sfruttando la larghezza delle strade e l’andamento pianeggiante della zona nord di Siracusa – ha affermato il Capogruppo del PD-SEL, Fabio Fazzina-, non è utopia pensare ad un percorso ciclabile che si snodi lungo le vie del quartiere Tiche, raggiunga altri quartieri e zone periferiche e poco trafficate della città e si congiunga con la pista ciclabile che cinge Siracusa. Lanciata la proposta, è ora dovere delle istituzioni, a partire dal consiglio circoscrizionale Tiche, sapere cogliere questo importante appello dell’associazionismo e della società civile per creare una città più a misura d’uomo”.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com