breaking news

IN CONSIGLIO COMUNALE L’ATTO DI REVOCA DELLA GIUNTA E IL RADAR ANTI-MIGRANTE

16 Dicembre 2011 | by Redazione Webmarte
IN CONSIGLIO COMUNALE L’ATTO DI REVOCA DELLA GIUNTA E IL RADAR ANTI-MIGRANTE
Politica
0

Tornerà a riunirsi lunedì 19 dicembre 2011, alle ore 18, il Consiglio comunale. Convocazione, prima delle festività natalizie,  per discutere argomenti di una certa rilevanza.  Il Presidente del Consiglio Sebastiano Sbona, ha previsto all’ordine del giorno la comunicazione dell’atto di revoca della Giunta Comunale. Dopo l’azzeramento della giunta, il sindaco Sorbello relazionerà in Consiglio sui motivi della sua decisione. Le motivazioni addotte dal sindaco verteranno probabilmente sul riequilibrio degli assetti all’interno dell’attuale maggioranza, dopo “le fughe in avanti” attuate dagli esponenti in giunta di Forza del Sud e della lista civica “Comunità e Territorio”.  Altro rilevante argomento all’ordine del giorno,  l’installazione di un impianto radar anti-migranti in Contrada Palombara.  Dopo la discussione sull’argomento nell’ultima seduta di Consiglio, così come pattuito all’unanimità di tutti i consiglieri, il radar anti-migranti “sbarca” nuovamente nell’aula del Civico Consesso, per le relative valutazioni ed iniziative da intraprendere per dare più forza e legittimità all’azione della cittadinanza contro l’installazione del radar. Verranno inoltre analizzate le varie problematiche inerenti la Società Mista, argomento che il Presidente del Consiglio Sbona si era ripromesso di portare in aula. Quarto punto all’ordine del giorno la discussione e la condivisione dell’azione di Coldiretti a tutela del vero “Made in Italy” Agroalimentare, nonché l’assunzione di eventuali altre iniziative e un riconoscimento debito fuori bilancio, per un carnet del Consiglio comunale, ricco di argomenti importanti.

Silvana Baracchi            

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com