breaking news

IN MANETTE PER ESTORSIONE AGGRAVATA

13 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
IN MANETTE PER ESTORSIONE AGGRAVATA
Cronaca
0

 Ieri, gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Siracusa hanno eseguito un ordine di carcerazione, con relativa sottoposizione agli arresti domiciliari, a carico di un cinquantenne siracusano, Sebastiano Cassia. L’ordine è stato emesso dalla Procura  Generale della Corte D’Appello di Catania. L’arrestato dovrà scontare una pena di 8 anni di reclusione, per il reato di estorsione aggravata, commesso nel 2004. A seguito della sentenza, l’uomo ha accusato un improvviso malore e pertanto è stato accompagnato e ricoverato presso il locale nosocomio, piantonato dagli Agenti della Squadra Mobile.(I. F.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com